A-Trac diy

fj_cruiser_blueL’A-trac (già abbontantemente illustrato nel mio post sui controlli elettronici) è un sistema molto utile per chi fa fuoristrada. Anche se molti “puristi” (come me) preferiscono disattivare qualunque controllo elettronico quando si trovano nel fango fino al collo, è fuori di dubbio che è meglio avere qualche trucchetto in più da provare che non averne e rimanere bloccati!

E’ un classico: macchina piantata con tutte e quattro le gomme che slittano, un mare di fango che schizza ovunque e bestemmie a tutto andare… magari un tentativo con l’A-trac per evitare di perdere una giornata intera a spalare merda si può anche fare!

L’A-trac è un accessorio che è compreso negli upgrade pack oppure può essere installato a parte come optional, ma in realtà è una spesa inutile dato che può essere aggiunto molto facilmente da chiunque.

Si dà il caso infatti che tutti gli Fj con il blocco del differenziale posteriore montino tutto il necessario per avere anche l’A-trac. Senza scendere nei dettagli tecnici (che oltretutto ignoro!), il controllo dell’A-trac risiede infatti nella stessa centralina che si occupa anche del RR-Diff-Lock.

Quindi se il vostro Toy ha il blocco del differenziale posteriore ma non ha l’A-trac potete facilmente aggiungerlo (come ho fatto io) aggiungendo il relativo bottone.

Mamma Toyota, che odia gli sprechi di tempo e ottimizza sempre tutto monta su tutti i mezzi la cablatura necessaria per tutti gli accessori, limitandosi a “tappare” i bottoni che non servono. Quindi, per attivare l’A-trac basta comprare il bottone giusto ed attaccarlo allo spinotto.

Quindi si può avere un accessorio da qualche migliaio di euro con soli 50 e 5 minuti di lavoro!

Per prima cosa vi consiglio comunque di provare se il vostro Toy supporta l’A-trac. Per fare questo vi basta un cacciavite o un piccolo coltello da usare come leva per sfilare il bottone dietro cui si trova lo spinotto “nascosto”.

atrac-diy1

Il coperchio da sfilare è quello accanto al bottone del blocco del differenziale, sopra al bottone del sensore di parcheggio.

Per attivare il sistema inserite le 4 ruote motrici e le ridotte, quindi chiudete il circuito collegando il filo bianco al filo rosa, gli altri due servono per la retroilluminazione del bottone.

Per la foto sfuocata si ringrazia l'ottima camera dell'iphone...

Per la foto sfuocata si ringrazia l'ottima camera dell'iphone...


spia_atrac

Se tutto funziona, sul cruscotto si dovrebbe accendere la spia "ATRAC".

Ok, ora manca il bottone! Io l’ho comprato direttamente dal magazzino ricambi della Toyota di Modena, usando il relativo codice:

#84988-35060

E’ possibile altrimenti comprarlo sui siti specializzati, ma non conviene dato che il prezzo toyota è uguale al prezzo dei siti non toyota + spese di spedizione.

Per collegare il pulsante basta inserire lo spinotto (non si può sbagliare dato che l’attacco dei vari bottoni è diverso a seconda del bottone e quindi lo spinotto A-trac si attacca solo al bottone A-trac) e bloccare il bottone nella mascherina (è a scatto). Questo è il risultato finale:

Il bottone è anche retroilluminato! Non badate ai cavi che escono, quella è altra roba...

Il bottone è anche retroilluminato! Non badate ai cavi che escono, quella è altra roba...

Non vi resta che andare a fare un giro e provarlo… se volete qualche altra foto potete visitare anche il sito “Georgia FjCruiser“.

~ di fry su 31 marzo 2009.

Una Risposta to “A-Trac diy”

  1. Fantastico!!! grazie per le ottime dritte!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: